Riscoprisi & Raccontarsi

Monica è, ancor prima che donna splendida, una creatura dall’inesauribile energia.
Attirata dall’idea di farsi fotografare per il Progetto Madri&Figlie, già all’inizio della nostra conversazione mi disse d’essersi resa conto di doverlo fare prima per sè, da sola: sentiva il bisogno di raccontare tutte le sfaccettature della propria personalità e di superare quello che definiva “un blocco” nei confronti del farsi fotografare.
Soprattutto, emergeva fortemente il suo desiderio di raccontarsi, specialmente in quegli aspetti della personalità che non trovavano abbastanza spazio nell’impegnatissima vita di tutti i giorni.
Psicologa professionista, antropologa, con una passione per le culture sciamaniche che coltiva con viaggi pieni d’avventura e fascino, compagna, madre: nell’ascoltarla raccontare tutti questi aspetti della sua vita e le passioni che la animano, sapevo che lavorare con lei sarebbe stata un’avventura che avrei adorato.
Il suo shooting è stato un tornado di trasformazioni, di gioco, di sfide con se stessa e capacità di osare, di uscire dal cerchio del comfort. Monica l’ha fatto con entusiasmo e sempre col sorriso, regalando nel mezzo un momento di canto che ha lasciato a bocca aperta e occhi lucidi sia me che la bravissima Make Up Artist che mi ha assistita quel giorno, Erika Pillon.
L’emozione nel consegnarle le foto è stata tanta, come sempre, anche da parte mia – quando c’è il compagno alla visione, è sempre un batticuore, ma anche lui è rimasto conquistato e a bocca aperta.
Nel sentirgli dire, “vedo aspetti di te che quasi non conosco”, Monica ha sorriso. Direi che l’obiettivo è stato raggiunto.

 

Le parole di Monica:

Più che un semplice incontro, quello con Alessia penso sia una vera Chiamata… una chiamata alla scoperta di te stessa..nella tua versione smascherata.
Alessia sa guardare, ancor di più, sa vedere, tra i bianchi, i neri, i colori accesi e quelli sfumati dell’anima di chi lei fotografa.
Compie la sua opera di traduttrice di un mondo interiore che ribolle di sfumatore … e lo fa con una cura ed una dedizione di palpabile ricchezza.
Ama il bello, sa coglierlo in ogni dettaglio, nel semplice, nel piccolo..e sa così farti sentire amata e bella. Senza compromessi, senza giudizi, senza limiti. Solo in autenticità.
Un’esperienza da fare, da ripetere, da consigliare, da vivere…una chiamata giocosa, una seduta terapica intensa, uno spazio rigenerante, un tempo di cura di sè.
Felice di averti incontrata Alessia!

Monica

error: